REALIZZIAMO PERSONALIZZIAMO e REINVENTIAMO il merchandising:::

branding culture:::we love brands :::promotional items::: inventive ideas
www.primopromo.it
Background Illustrations provided by: http://edison.rutgers.edu/

Il tempo Passa ma gli oggetti Promozionali restano

Il calendario è il regalo di fine anno per eccellenza: economico, versatile, si presta a molti ambiti professionali differenti e garantisce un’ottima visibilità del marchio per tutto l’anno, essendo un oggetto molto utilizzato. Chiarezza e una grafica curata sono ovviamente requisiti fondamentali per qualsiasi azienda: un calendario confusionario rischia infatti di rivelarsi controproducente per l’immagine dell’azienda.

 image

I calendari da parete (calendari olandesi) sono uno dei formati più diffusi: appesi al muro garantiscono una buona visibilità del marchio negli uffici e in qualsiasi ambito, lavorativo e non. I calendari infatti, visto il loro costo contenuto, sono molto utilizzati dalle aziende come regalo destinato alla propria clientela, in particolare da banche e assicurazioni.

Per un target più professionale invece i calendari più adatti sono i calendari da scrivania: consentono di segnare appuntamenti e riunioni velocemente e sono perfetti per un veloce controllo alle scadenze imminenti.

image

Formati più particolari si adattano poi a particolari esigenze: molto diffusi nel settore della logistica sono per esempio i calendari trittici, che consentono una rapida panoramica su un arco temporale di 3 mesi.

I materiali e la grafica utilizzata si riflettono ovviamente sul costo e sul risultato finale: una carta uso mano è perfetta per contenere i costi, ma una carta patinata e una grafica personalizzata forniscono un risultato di qualità nettamente superiore.

In alcuni casi poi il calendario , a volte anche eterno come l’esempio di Martini, arriva a trascendere la sua originale funzione di semplice strumento di promozione, diventando un potente strumento di costruzione dell’identità aziendale come i famosi calendario Pirelli e del calendario Camapari.

Gadget per un’azienda più #smart

Viviamo ormai circondati da una quantità incredibile di gadget tecnologici: smartwatch, smartphone, tablet, computer, navigatori, sono tutti apparecchi che sono diventati parte del nostro vivere quotidiano. Per questo gli accessori che completano e migliorano la nostra esperienza d’uso con tali gadget sono una tra le categorie di articoli preferiti quando si parla di oggettistica e regalistica aziendale. Di grande utilità e diffusione (dato il costo contenuto) sono per esempio le penne compatibili con gli schermi touchscreen: un gadget utile e discreto che non può mancare sulla scrivania di un professionista moderno e al passo con i tempi. 

image

Altro gadget molto diffuso e apprezzato sono i caricabatterie portatili: a chi non è mai capitato infatti di rimanere a corto di batteria del proprio smartphone proprio quando dovevamo fare quella chiamata di lavoro importantissima? I caricabatterie portatili risolvono questo piccolo (grande) inconveniente, rivelandosi molto apprezzati. Ne esistono di diversi modelli e varianti (con batteria incorporata, da auto, a energia solare) ma hanno tutti in comune la forte capacità comunicativa.

image

Sempre in tema di gadget a supporto dei nostri apparecchi elettronici, le cover per tablet e per smartphone sono un’altra grande categoria di articoli molto utilizzati, sia come oggetti da regalare in occasione di contest ed eventi, sia come parte della divisa aziendale: una scelta perfetta per qualunque professionista che utilizza smartphone e tablet nella vita lavorativa di tutti i giorni. Se realizzate poi con materiali ecologici, sono l’ideale per un’azienda che miri ad avere un’immagine più green. 

Un mondo di gadget per il tuo ufficio

I gadget personalizzati dedicati all’ufficio sono solitamente oggetti di cancelleria, che si possono trovare quotidianamente sulle scrivanie di qualsiasi professionista: ne sono un esempio le agende e i block notes personalizzati con il logo aziendale, uno strumento molto utilizzato per aumentare la brand awareness durante meeting e riunioni aziendali e che trasmettono un’immagine di professionalità e serietà.

image

D’altronde l’ufficio è, nell’immaginario collettivo, l’ambiente più rappresentativo del mondo aziendale, soprattutto in ambito professionale. Per questo motivo esistono svariati gadget personalizzati che si rivolgono proprio al mondo dell’ufficio. L’obiettivo solitamente è duplice: fidelizzare i propri partner e premiarne la fedeltà con oggetti utili e talvolta preziosi e alo stesso tempo farsi conoscere da potenziali acquirenti e partner commerciali.

Per appunti estemporanei risultano molto comodi i blocchetti di foglii adesivi riposizionabili, sullo stile dei post-it, personalizzabili in molti modi differenti: dalla semplice stampa fino ad arrivare a forme e colori che richiamano il logo aziendale, le possibilità sono infinite. Complemento ideale per fogli e blocchetti sono ovviamente le penne e matite personalizzate, che arricchiscono e completano la promozione del brand.

image

In un mondo sempre più improntato al digitale, non si possono certo trascurare tutti gli accessori Pc che ci facilitano la vita ogni giorno: hub USB, hard disk esterni e mouse pad (ne esistono di svariati tipi e forme anche molto originali e con più funzioni), sono ormai oggetti irrinunciabili sulle scrivanie di tutto il mondo, che vanno sfruttati per la costruzione di un marchio riconoscibile.

In definitiva, il gadget per ufficio ha un elevato impatto comunicativo perché rimane visibile sulle scrivanie per lunghi periodi, sempre sott’occhio ed è quindi capace di entrare inconsapevolmente nel vissuto personale.

Scatena il potere virale del tuo brand!

Per riuscire a farsi notare in contesti competitivi sempre più affollati, è fondamentale per ogni azienda esplorare canali comunicativi non convenzionali (si parla infatti sempre più spesso di non-conventional marketing). La rete è ovviamente il canale preferenziale per queste nuove forme comunicative: soprattutto nella promozione di singoli prodotti o servizi, l’obbiettivo è riuscire a produrre contenuti virali che regalino una grande visibilità alla nostra offerta, visibilità che cresce a ritmi esponenziali man mano che i contenuti vengono condivisi sui vari social network.

La diffusione che la rete è in grado di garantire è potenzialmente infinita, ma le aziende hanno capito che il punto di partenza per un forte engagement del nostro pubblico sono gli eventi pubblici: i consumatori non sono più degli ascoltatori passivi del messaggio dell’azienda, ma al contrario vogliono essere coinvolti fisicamente ed emotivamente dall’azienda e gli eventi pubblici sono l’ideale per lo sviluppo di una relazione solida e duratura con i consumatori. Flash mob, dimostrazioni di prodotti, installazioni temporanee, banchetti sono solo alcuni esempi di eventi promossi da aziende che puntano proprio al coinvolgimento dei consumatori e che cercano di fare leva sulla portata virale di tali eventi.

In questi contesti, è fondamentale l’attenzione ai minimi dettagli dell’organizzazione dell’evento: tutti gli operatori devono quindi essere forniti di abbigliamento personalizzato; gadget forniti in regalo agli avventori (anche se di poco valore) garantiscono inoltre una grande partecipazione e un alto livello di coinvolgimento e di portata comunicativa, requisiti fondamentali affinché una campagna promozionale diventi virale

Promuoversi in fiera

Settembre è anche periodo di fiere per le aziende di tutto il mondo. Le fiere e esposizioni aiutano infatti le aziende a fare il punto della situazione rispetto al proprio settore e forniscono una visione professionale su trend nuovi o di recente sviluppo, compresa la conferma o il declino di alcuni prodotti/servizi. Rappresentano un’occasione importante per un confronto tra operatori dello stesso settore: in tutto ciò la presentazione e l’immagine che il nostro stand riesce a dare sono importanti tanto quanto i prodotti che siamo in grado di offrire.

image

La comunicazione infatti, in queste occasioni, ha un ruolo determinante: accanto ai supporti cartacei (cataloghi e brochure, tipicamente) meritano grande attenzione gli articoli promozionali, manifestazione tangibile dell’accoglienza riservata al visitatore. Il gadget rappresenta l’azienda nella mente del nostro target ed è quindi importante fornire oggetti innovativi e ricercati: un gadget banale o non gradito può infatti rivelarsi un boomerang per l’immagine della nostra azienda. L’articolo promozionale racconta con forme, colori e design lo stile dell’azienda.

image

Un gadget da fiera può essere efficace pur nella semplicità dell’oggetto (come nel caso di articoli per la scrittura o chiavette usb, cancelleria personalizzata o piccoli oggetti tradizionali come portachiavi, spille e shopping bag). Infatti il gadget che riesce a farsi notare nell’affollato mondo della comunicazione fieristica, raggiunge l’obiettivo numero uno: farsi riconoscere, e con lui anche la nostra azienda.

image

Il tuo #brand ha fatto i compiti?

La settimana che va dall’8 al 15 di Settembre  è una settimana importante per migliaia di famiglie italiane: in questo periodo è fissata infatti la riapertura delle scuole. Anche per gli studenti si prospetta quindi il ritorno alla routine quotidiana, dopo la pausa estiva. Come ben sa chiunque abbia dei figli, ogni anno prima della riapertura delle scuole si compie il rito del reperimento dei materiali necessari durante l’anno scolastico: libri di testo quindi, ma anche e soprattutto tutti quegli oggetti di cancelleria indispensabili sui banchi di scuola come matite, penne, strumenti da disegno, quaderni e il diario, vero e proprio status symbol dello studente.

image

Tutti questi oggetti rappresentano per le aziende che puntano ad un target giovanile una ghiotta occasione di comunicazione e di promozione: se personalizzati con il logo aziendale e regalati come premi nell’ambito di promozioni e contest, risultano essere infatti molto apprezzati dalle famiglie per la loro grande utilità e garantiscono una buona visibilità del marchio nel target di riferimento con un costo realizzativo della campagna molto basso. Soprattutto per gli studenti delle scuole elementari, è consigliabile fornire oggetti colorati e divertenti, realizzati in forme particolari.

 image

Particolare da non trascurare quando si parla di comunicazione mediante oggetti rivolti ai bambini, è la certificazione dei materiali utilizzati: oggetti realizzati in materiali non conformi agli standard possono risultare dannosi per la salute dei bambini ed è importante dunque affidarsi a chi sia in grado di fornire le certificazioni richieste dalle normative italiane e europee.

image

Rimetti in forma il tuo brand!

Come molti sanno, uno delle preoccupazioni principali delle persone al rientro dalle ferie è quello di rimettersi in forma dopo gli eccessi della stagione estiva: in vacanza si tende infatti a “staccare” da tutto ciò che rappresenta la quotidianità e spesso, anche i più attenti alla linea, si
concedono qualche sgarro.
Non è un caso infatti che l’inizio di Settembre coincida con una forte crescita delle iscrizioni alle palestre, alle piscine e a tutte le attività fisiche che ci consentono di smaltire i chili in eccesso.

Per le palestre è importante fornire ai propri iscritti gli strumenti adatti per potersi immergere completamente nello spirito sportivo, come asciugamani, salviette, borse e zaini che, personalizzati con il logo della palestra, consentono una grande visibilità del marchio anche al di fuori delle stesse strutture. Lo stesso discorso vale poi per piscine, scuole di danza, e qualsiasi altra struttura che opera nel settore.

Per i maniaci del fitness il gadget perfetto è lo smart watch, un particolare orologio multifunzione che tiene anche costantemente monitorati diversi parametri vitali.Ultimamente anche aziende leader mondiali nel settore dell’elettronica si sono interessate al mondo degli smartwatch, con diversi modelli in uscita il prossimo inverno, rendendolo un gadget di sicuro appeal per qualsiasi azienda impegnata nel settore del fitness e della cura di se stessi, soprattutto se personalizzato con il logo aziendale.

Il suono del tuo brand!

Durante tutta la stagione estiva si tengono in Italia e nel mondo tutti i più importanti festival musicali: ce n’è veramente per tutti i gusti e si va dai festival generalisti che propongono stili musicali diversi nell’arco di varie giornate agli eventi incentrati invece su un genere particolare e che riuniscono solitamente gli esponenti più importanti del genere.

E’ usanza comune poi, soprattutto per i festival di rilevanza mondiale, che tali festival vengano sponsorizzati da aziende attive nel contesto globale; essi rappresentano infatti una ghiotta occasione per aziende che mirano a costruire e mantenere un’immagine di marca fresca e giovanile, al punto che alcune di esse hanno scelto di legarsi indissolubilmente con gli eventi, curandone l’organizzazione e la promozione direttamente: è il caso per esempio dell’Heineken Jammin Festival (festival dalla storia decennale di rilevanza mondiale) e del più recente Coca Cola Summer Festival.

In questo contesto il merchandising e i gadget promozionali sono di importanza vitale: i partecipanti all’evento infatti si aspettano di venire ricoperti da vagonate di materiale promozionale originale e divertente e le loro aspettative non vanno disattese! Si va dai più semplici e diffusi (apribottiglie, t-shirt personalizzate, cappellini) fino ai più originali (tende, borse frigo, aquiloni) che in alcuni casi vengono addirittura pensati e realizzati su misura per l’evento.

I gadget sono di importanza fondamentale perché da un lato contribuiscono a creare nei partecipanti la sensazione di far parte di un evento esclusivo in cui il gadget diventa il modo per riconoscersi, e dall’altro consentono una visibilità del brand prolungata nel tempo: non è raro infatti che, finito l’evento, i gadget ricevuti vengano conservati dai partecipanti  come trofei, pronti da essere sfoggiati con amici e conoscenti.

Fai il pieno di #gadget in vacanza!

Tra le varie possibilità di alloggio quando si va in vacanza, il villaggio vacanze è una delle preferite dalla gente di qualsiasi età e classe sociale. Questo perché i villaggi vacanze puntano sul coinvolgimento e sulla proposta di numerose attività che fanno si che la vacanza estiva diventi anche un occasione per provare nuove attività ed esperienze.Per una buona riuscita dell’esperienza vacanziera è fondamentale inoltre che si venga a creare uno spirito di gruppo e un certo grado di coinvolgimento tra i membri dello staff e la gente in vacanza: e quale miglior strumento per raggiungere questo obbiettivo se non quello degli oggetti promozionali?

I villaggi turistici infatti sono molto attivi nella comunicazione mediante oggetti, e puntano a fidelizzare il più possibile i propri clienti potendo offrire una serie di servizi molto appetibili. L’accoglienza, le attività sportive e ricreative – destinate ad adulti e bambini – sono importanti quanto la bellezza della struttura e della spiaggia. L’imperativo è coinvolgere, rispettando tempi e gusti di ciascuno, grazie a staff di animazione preparati, riconoscibili tramite l’abbigliamento personalizzato, un elemento imprescindibile di qualsiasi villaggio vacanze.

 

I clienti poi, una volta terminata la vacanza, tornano alla loro vita quotidiana con un carico di gadget personalizzati quali borsa, bandana, braccialetti, telo mare  e che consentono di continuare a sentirsi parte di  una grande comunità che, per il breve periodo di una settimana o poco più, si identifica con lo stile, il ritmo e l’atmosfera del villaggio, il cui ricordo positivo durerà (si spera) fino all’estate successiva, quando sarà il momento di scegliere una nuova metà.

Keep calm and promote!

Le “Slogan T-shirt” sono magliette con stampate motti e messaggi. Gli esperti di moda le hanno elette capo icona dell’estate e le celebrities le collezionano. I messaggi riportati sulle magliette sono i più disparati: si va dall’ormai classico “Keep calm and…” fino a messaggi che richiamano cause umanitarie di carattere internazionale, passando per tormentoni stagionali lanciati spesso da vip e influencer quasi per gioco.

image

L’obbiettivo delle slogan t-shirt è colpire l’attenzione di chiunque ci osservi con una frase breve e scioccante, spesso anche ironica, che rimanga facilmente impressa nella mente. Ma perché hanno così successo? In un mondo sempre più globale e interconnesso, in cui l’individuo rimane schiacciato tra un eccessivo bisogno di socialità digitale e la perenne volontà di emergere dalla massa, la t-shirt è un modo per esprimere ed urlare il proprio messaggio: per farlo non c’è niente di più forte di indossare sulla pelle ciò che ci passa per la testa. La slogan t-shirt rappresenta un istantanea di ciò che siamo e di ciò che vogliamo.

image

Vista la grande forza comunicativa e la diffusione sempre più generalizzata tra ogni fascia d’età, è d’obbligo per le aziende essere in grado di sfruttare le slogan t-shirt per la promozione del proprio brand, con slogan efficaci e sagaci che possono diventare virali grazie alla grande diffusione data dai social network. Fanno scuola in questo senso le associazioni di volontariato che si battono per cause umanitarie e che da tempo sfruttano le slogan t-shirt sia come forma di auto-finanziamento sia come forma di promozione.

image

In viaggio con il brand!

Durante l’estate milioni di persone si apprestano a partire per le vacanze estive, godendosi finalmente un po’ di meritato riposo. Sia che la destinazione prescelta sia il mare o la montagna, c’è un oggetto indispensabile per tutti i viaggiatori che si stanno preparando per la partenza: la borsa per il viaggio.

 

Le borse da viaggio (generalmente trolley in stoffa o in policarbonato, vista la comodità e maneggevolezza) sono un’idea promozionale originale, che alcuni tra i brand mondiali più famosi hanno sfruttato quest’estate per la promozione di eventi e occasioni particolari. Sono di solito personalizzati con stampe e disegni particolari e, in alcuni casi, possono anche essere realizzati con forme originali e con personalizzazioni sull’intero corpo della valigia, per campagne promozionali di grande impatto visivo. Inoltre i trolley vengono anche utilizzati dalle aziende come parte della divisa corporate, in particolare per i manager che devono viaggiare molto.

 

Ma la borsa da viaggio non è solamente trolley: molto diffuse sono anche le sacche (da viaggio ma anche da palestra, un oggetto molto apprezzato dagli amanti della moda più casual e sportiva) e gli zaini (da montagna o business, per i professionisti in viaggio di lavoro). Per un weekend fuori porta in famiglia invece, l’ideale sono borse termiche e zainetti per i più piccoli, personalizzati con disegni colorati e divertenti.

Le borse in definitiva sono un oggetto di grande impatto e che, soprattutto durante la stagione estiva, possono rivelarsi un’arma vincente per la costruzione della brand identity. 

Palloni Gonfiati o Anonimi? Promuovi ed Espandi il tuo #Brand!

I gadget gonfiabili sono l’ideale per l’estate: sono infatti perfetti per essere utilizzati a bordo piscina o in spiaggia dato che possono essere buttati tranquillamente in acqua senza correre il rischio di rovinarli.

I più diffusi sono palloni personalizzati, salvagenti o materassini per bagni più confortevoli, poggiatesta in morbido e coloratissimo pvc fino a vere e proprie poltrone galleggianti.

 image

Sono inoltre oggetti molto pratici e leggeri, che possono essere trasportati comodamente in borsa una volta sgonfiati e rigonfiati al momento del bisogno. La loro versatilità e il costo contenuto ne fanno l’articolo promozionale perfetto per qualsiasi azienda che voglia sfruttare i momenti di svago estivi per promuoversi in maniera efficace.

Al di là dei piccoli oggetti di uso comune, i gonfiabili possono venire utilizzati anche per inaugurazioni e grandi eventi: si pensi ai gonfiabili di grandi formati che, riprendendo forme e colori del prodotto o logo da promuovere, arredano in modo unico stand e corner e attirando l’attenzione con grande efficacia in occasione di in-store promotion.

image

Gli articoli promozionali gonfiabili giocano con forme e dimensioni: grandi animali e sagome inedite ironizzano con la comunicazione e “alleggeriscono” l’aspetto commerciale, presente in ogni campagna pubblicitaria. Molto amati dai bambini, strappano un sorriso anche agli adulti e riescono a colpire l’attenzione anche in cotesti dispersivi oppure in presenza di grande affollamento. Altro aspetto, non trascurabile, non comportano problemi per la sicurezza: per questo motivo diversi articoli dedicati alla tifoseria e ai grandi eventi sportivi sono appunto gonfiabili.

image